Note sul laboratorio della Q.E.I.
Quattrostelle Elettronica e Informatica

 

La Q.E.I. srl - Quattrostelle Elettronica e Informatica - nasce dallo scorporo del ramo di azienda della divisione elettronica e informatica della Quattrostelle s.r.l. ed è l'attuale diretta continuità dei laboratori fondati dall'ing. Massimo Rinaldi, nei quali ha sviluppato interessanti progetti di elettronica dedicata, volti a risolvere problematiche nei più diversi campi.

Tra le molte realizzazioni e brevetti personali citiamo:

1964:  La "prima calcolatrice elettronica da tavolo del mondo" realizzata dalla società IME in joint venture con il gruppo Edison-Montedison ed esportata in tutto il mondo.

1970:  Serie di computer antesignani degli attuali personal computer, realizzati dalla società MAEL COMPUTER in joint venture con il gruppo Pesci ed esportati in tutti i più evoluti paesi del mondo (USA, URSS, Europa, Cina, ....).

1975:  Apparati dedicati per l'automazione globale della riscossione dei c/c, presenti nella maggior parte degli uffici postali italiani, sempre con la MAEL COMPUTER.

1980:  Apparati dedicati per l'emissione di biglietti ferroviari per la quasi totalità delle stazioni italiane nonchè emettitrici di biglietti FS portatili, sempre con la MAEL COMPUTER.

1983:  Sistema per l'automazione del Totocalcio totalmente innovativo, prodotto in joint venture con il gruppo Olivetti MAEL COMPUTER ed installato in Italia, Jugoslavia e Grecia con più di 35.000 terminali.

1988:  Sistema per l'automazione del Lotto totalmente innovativo, prodotto in joint venture con il gruppo Olivetti Tecnos MAEL ed installato in Italia con più di 35.000 terminali.

1994:  Gestione flotte autovetture Polizia Ungherese (GPS) (GPS) (Quattrostelle – AszSz)

1995:  Terminalini palmari per l’emissione di ricette mediche (Quattrostelle - ASzSz)

1996:  Sistema di Monitoraggio Ambientale denominato "AUDIA" (Quattrostelle – ACEA – UE)

1998:  Informatizzazione Cartelle Cliniche (PMI - Progetto Menopausa Italia) con riconoscimento ottico calligrafico attualmente in uso in 250 ospedali italiani (Quattrostelle – AOGOI Associazione Ginecologi Italiani).

2000:  Estensione del PMI in Europa IMP - International Menopause Project con sperimentazioni in Spagna e Portogallo (Quattrostelle – AOGOI)

2003:  Apparato innovativo brevettato per l’acquisizione di moduli cartacei, con riconoscimento calligrafico, validazione, obliterazione, archiviazione delle immagini fronte/retro con db e criptazione con apposizione della firma elettronica e protocollazione.

Tra le altre realizzazioni e brevetti "minori" citiamo:

 

Le realizzazioni industriali di massa sono state realizzate nei propri stabilimenti siti in Cassa del Mezzogiorno. Invece, per permettere una più stretta collaborazione con Università, Centri di Ricerca ed Enti Statali, la sede del laboratorio per la produzione di brevetti e prototipi è sempre stata in Roma e dal 1969 nei medesimi locali dove tutt'ora opera il laboratorio.
 

Nel 1988 il Ministro per il coordinamento delle iniziative per la ricerca scientifica e tecnologica (oggi MIUR) l’ha inserita nel prestigioso albo dei laboratori esterni pubblici e privati altamente qualificati (n°402910R9) autorizzati a svolgere ricerche di carattere applicativo di cui l'ex art.4 della legge n.46 del 17/2/1982. Ciò non solo costituisce momento di alto prestigio ma offre a piccole e medie imprese, che ci commissionano progetti, il rimborso del 50% sulla prestazione.
 

Dal 1990 l'Ing. Stefano Rinaldi è il direttore del laboratorio.

 

Q.E.I. srl - Quattrostelle Elettronica e Informatica
Lab:       Largo Messico, 3 - 00198 Rome (Italy)
Presid:  Piazza Venezia, 11 - 00187 Rome (Italy)
Tel. +39.06.8419270
e-mail: quattrostelle@quattrostelle.it

http://www.quattrostelle.it    
English Version

Server Time: 20:30:47

Ultima modifica: 01/01/2006